• Facebook Social Icon
  • YouTube Social  Icon
  • Instagram Social Icon
©GiuseppeRiccardi. All rights reserved. Privacy Policy.
giuseppericcardi.06@gmail.com
From there

Lo spazio visto attraverso la macchina fotografica si suddivide in due semplici campi: le ombre e le luci, l’incognito, l’imperscrutabile e il manifesto, l’intelligibile. Gli istanti congelati sono testimonianze di uno flusso inarrestabile di energia vitale.Un macro organismo si nasconde nello spazio urbano, un corpo unico si muove e compare a singhiozzi.

Go to link