FROM THERE

 

Le immagini prodotte raffigurano lo scorrere della vita quotidiana tra le strade del centro storico di Napoli.

Lo spazio visto attraverso la macchina fotografica si suddivide in due semplici campi : le ombre e le luci, l’incognito, l’imperscrutabile e il manifesto, l’intelligibile.

Tutto ciò che si muove tra questi due campi viene catturato dalla macchina, amputato delle sue parti e restituito ad una delle due dimensioni.

Gli istanti congelati sono testimonianze di uno flusso inarrestabile di energia vitale.

Un macro organismo si nasconde nel ventre della città, un corpo unico  scorre incontenibile tra i vicoli e compare a singhiozzi in brandelli di luce.

La città con le sue zone d’ombra nasconde, copre come con una coperta tutto ciò che in essa si muove. Quanta vita ignoriamo in quelle ombre?

‚Äč